Isee 2024 per separati e divorziati: tutte le informazioni

2024 isee per separati e divorziati, isee 2024, isee,

In questo articolo scoprirai tutte le informazioni necessarie per capire dove e come richiedere, notizie utili sull’Isee 2024, sui documenti occorrenti, o sulle particolarità per i separati e i divorziati.

L’ISEE Inps è un documento che riporta la condizione economica di un individuo o di un nucleo familiare, spesso necessario per accedere a diverse prestazioni previdenziali ed assistenziali in Italia.

Come richiedere la certificazione

Per ottenere l’ISEE 2024 è necessario compilare il Modulo DSU e presentarlo alle autorità competenti insieme ai documenti richiesti. La scadenza per l’aggiornamento annuale per chi ha fatto domanda per l’indennità unica è fissato al 28 febbraio.

È importante notare che i documenti richiesti per l’ottenimento tale certificazione possono variare a seconda del richiedente, anche in base alle circostanze individuali.

L’ISEE per i separati e i divorziati.

In caso di coppia separata o divorziata, l’ISEE è individuale e va richiesto per ciascuno degli ex coniugi.

L’ISEE dei separati viene utilizzato quando una persona vive separata dal coniuge o convivente ed è responsabile delle proprie spese, in considerazione di formale provvedimento di separazione.

L’ISEE per i divorziati viene rilasciato quando una persona fisica è legalmente divorziata, a prescindere dall’affidamento dei figli.

In questo caso l’ISEE viene calcolato in base al reddito del genitore, affidatario o meno. Il contributo al mantenimento ricevuto per i figli non viene considerato ai fini reddituali ed Irpef e quindi non sarà riportato nel relativo indicatore Isee.

Tra i vari documenti richiesti per ottenere la certificazione ISEE, come precisati in seguito, per i separati e divorziati, occorre allegare anche l’accordo o pronuncia rispettivamente di separazione e di divorzio.

La certificazione per ottenere l’Assegno Unico.

Per i soggetti che percepiscono un assegno unico esiste una specifica tipologia di certificazione denominata “ISEE per Assegno Unico“. Tale indicatore serve a determinare l’importo dell’assegno unico in base alla situazione economica del soggetto.

Per ottenere l’ISEE per l’assegno unico è necessario compilare il modello DSU e presentarlo alle autorità competenti unitamente alla documentazione richiesta. La scadenza per l’aggiornamento della certificazione per chi percepisce l’assegno unico è il 30 giugno di ciascun anno.

Come ottenere l’Indicatore Situazione Economico Equivalente

Per ottenere un ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in Italia, le persone fisiche devono seguire uno specifico iter di domanda. In primo luogo, le persone fisiche devono compilare il modulo DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica), che è un’autodichiarazione che include informazioni sui dati anagrafici, reddituali e patrimoniali. La DSU può essere compilata online o di persona presso un CAF (Centro di Assistenza Fiscale). Se si sceglie il CAF, le persone fisiche devono fornire i documenti necessari. Il termine per la presentazione della DSU aggiornata per l’ottenimento dell’ISEE è generalmente entro la fine di febbraio di ciascun anno.

I documenti richiesti per la domanda sono: 1. il documento di identità del dichiarante, 2. i dati di residenza del nucleo familiare alla data di presentazione della DSU, 3. i dati reddituali e patrimoniali riferiti all’anno precedente, 4. ogni altra documentazione necessaria, come la CU o la dichiarazione dei redditi 730, 5. ancora ogni altro documento giustificativo che si renda necessario per verificare la situazione economica del nucleo familiare

Una volta compilata la DSU e acquisita la documentazione necessaria, l’interessato può presentare la domanda presso un CAF oppure online attraverso il sito dell’INPS.

Si ricorda che l’ISEE occorre per ottenere diversi servizi, contributi e bonus erogati da enti statali, come le mense scolastiche e le tasse universitarie. Seguendo la corretta procedura di richiesta e fornendo i documenti richiesti, le persone possono accedere a diverse a queste come altre agevolazioni e servizi.

Cosa sapere sul nuovo ISEE 2024 INPS

L’ISEE, o Indicatore della Situazione Economica Equivalente, ha subito nel 2021 delle modifiche. Le modifiche all’ISEE nel 2021 prevedono l’aggiornamento della modalità di calcolo, che tiene conto del reddito, del patrimonio e della composizione del nucleo familiare. Queste modifiche mirano a rendere l’ISEE più accurato ed equo.

L’INPS, o Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, svolge un ruolo significativo nel processo di richiesta dell’ISEE, così come l’Agenzia delle Entrate.

L’INPS e l’Agenzia Entrate hanno il compito di verificare e certificare la situazione economica dei nuclei familiari.. Precisamente: la prima per appurare la corrispondenza tra i dati comunicati dalla persona interessata e quelli ufficiali dell’Amministrazione Finanziaria; mentre la seconda al fine di richiedere ed ottenere prestazioni socio-assistenziali.

***

Informazioni sul tema e richiesta di assistenza

Per ricevere maggiori informazioni o chiarimenti sull’Isee 2024, o sui documenti occorrenti, o sull’assegno unico, per separati e divorziati, potrete formulare domande compilando il form dedicato oppure contattarci ai nostri recapiti.

TI OCCORRE UNA CONSULENZA? Puoi accedere al servizio Consulenza on line CLICCANDO QUI

Se hai necessità di assistenza per Separazioni, Divorzi e cause di diritto di famiglia in generale CLICCA QUI.

Per conoscere gli altri servizi offerti dal nostro studio Clicca Qua.

***

SE VUOI CONOSCERE LE OPINIONI DI ALCUNI NOSTRI CLIENTI, LEGGI LE RECENSIONI RIPORTATE IN BASSO.


info@cplegal.eu

Recensioni

preloader-image

DIVORZIO BREVE

Servizio di Assistenza per divorzio

Buonasera avvocato grazie per averci aiutato con un divorzio veloce e di averci assistito facendoci raggiungere un rapido accordo. Cordiali saluti .

 

L.M. e A.T. Milano.  2.2.2024

SEPARAZIONE VELOCE

Servizi di assistenza per separazione

 

Grazie per avermi assistita per una separazione rapida e con prezzi contenuti.

M.F. Marano (NA)   20.1.2024

 

Saldo e Stralcio positivo

Servizi di assistenza per debiti

Sono estremamente soddisfatto del servizio offerto dall’avvocato Gianfranco. Ha affrontato la mia problematica con competenza e determinazione, risolvendola in modo eccezionale a mio vantaggio. Consiglio vivamente l’avvocato Gianfranco a chiunque cerchi un professionista affidabile. Grazie mille per il supporto prezioso.

E.L. Napoli 24.1.2024

 

 

Casa salvata

 

 

Troppi debiti e una casa pignorata. Venduta una, ma salvate le altre.

Servizio di Assistenza legale immobili pignorati 

Abbiamo contratto molti debiti a causa di problemi lavorativi e un’attività che non ha più dato guadagni.

Abbiamo cercato di salvare l’attività, finendo per indebitarci, fino a ricevere il pignoramento su 2 delle nostre case.

Grazie allo studio C&P Legal siamo riusciti a raggiungere un ottimo accordo a saldo e stralcio e, vendendo una sola delle nostre case, siamo riusciti a cancellare i debiti e salvare le altre.

 

Luigi N e Filomena B. (NAPOLI)

30.10.2023

 

Luigi e Filomena

Pignoramento immobiliare Agenzia Entrate Riscossione

Servizio di Assistenza legale immobili pignorati e Pignoramento immobiliare Agenzia Entrate Riscossione 

 

La nostra esperienza è simile a quella di tanti altri. Un’attività imprenditoriale non andata bene, debiti fatti soprattutto nel periodo Covid e tasse che non siamo più riusciti a pagare.

Purtroppo non avevamo le condizioni per beneficiare del Sovraindebitamento e l’unica soluzione è stata vendere la nostra casa.

Grazie allo studio legale C&P Legal e soprattutto all’avvocato Gianfranco Circolo siamo riusciti a venderla al prezzo giusto e a cancellare i nostri debiti. Ora abbiamo una nuova vita davanti.

Michele D. e Lorena V.  (Cosenza)

26.06.2023

 

Assistenza legale immobili pignorati e troppi debiti

Servizio di Assistenza legale per immobili pignorati e troppi debiti.

 

Grazie Avvocato per aver cancellato tutti i nostri debiti. Abbiamo venduto la casa, ma abbiamo avuto la possibilità di ripartire senza rischiare altri pignoramenti in futuro.

Livia A. (Savona)

 

 

Livia A.

Divorzio a costo ottimo

‍Servizio di Assistenza per separazioni e divorzi 

 

Salve avvocato La volevo ringraziare per l’attività svolta. Complimenti a Lei e ai Suoi Colleghi. Siete stati rapidisdini e a un costo super competitivo. A presto.

Torino.  Angela M.

22.12.2022

 

Casa e debiti

Servizio di Assistenza legale per immobili pignorati 

 

Buongiorno avvocato, raccolgo con piacere l’invito a fornire una recensione e raccontare la mia esperienza.

Avevo letto che il Vostro studio era tra i migliori per cancellazione dei debiti, soprattutto in caso di pignoramento sulla casa.

In effetti avere ottenuto la cancellazione con un debito di oltre 100.000 a fronte di euro 19900 sembra un miracolo. Ancora grazie.

 

Nola – 11.1.2023.      Francesco A

 

Separazione con trasferimento casa

Assistenza legale per separazioni con trasferimento immobiliare 

 

Salve avvocato, grazie per averci Assistito e consigliato di regolare gli accordi di separazione, prevedendo il trasferimento della quota della casa a mia moglie, così abbiamo risparmiato anche i soldi per un notaio. Buona serata