L’ASSEGNO DI INCLUSIONE: COSA È, REQUISITI E ULTIME NOTIZIE.

L'ASSEGNO DI INCLUSIONE: COSA È, REQUISITI E ULTIME NOTIZIE.

L’Assegno di Inclusione 2024 è un sostegno economico messo a disposizione dallo Stato italiano per le famiglie e i cittadini che si trovano in condizioni di povertà o disagio economico, ma quali sono i requisiti, a chi spetta e a quanto ammonta?!

Si tratta di un provvedimento introdotto dal Governo per garantire un sostentamento minimo ai nuclei familiari più deboli, al fine di garantire loro una vita dignitosa e la possibilità di accedere ai servizi essenziali come l’abitazione, l’assistenza sanitaria e l’istruzione.

In sostanza questa misura ha sostituito il reddito di cittadinanza, mutuando in parte la finalità, il tutto come avevamo già anticipato in un altro articolo presente sul nostro sito e dedicato specificamente al tema (consultabile al seguente LINK).

In questo articolo, approfondiremo cos’è l’assegno d’inclusione, quali sono i requisiti per richiederlo, come fare la domanda, a chi spetta e quanto ammonta, nonché le novità e le prospettive per il futuro di questo importante strumento sociale.

Cos’è l’Assegno di Inclusione (ADI) e come funziona

LADI, come detto, è destinato alle famiglie e ai soggetti in condizioni di povertà.

Questo strumento è stato introdotto dal Governo garantire un reddito minimo per favorire l’inclusione sociale ed economica dei beneficiari.

L’Assegno di inclusione prevede un sostegno economico mensile, il cui importo varia in base alla composizione del nucleo familiare e al reddito familiare.

Il beneficio economico può essere erogato per un massimo di 18 mesi, rinnovabile fino a un massimo di 36 mesi in caso di particolari situazioni di difficoltà.

Per accedere al REI è necessario rispettare determinati requisiti, come ad esempio la residenza in Italia da almeno due anni e la mancanza di redditi o patrimoni sufficienti a garantire l’autosufficienza economica. Inoltre, è necessario sottoporre la propria situazione economica a una valutazione degli enti competenti, che decidono l’ammissione al beneficio.

Quali sono i requisiti ADI per richiedere la misura di sostegno

Chirarito il significato del reddito di inclusione, vediamo quali sono i requisiti.

  • Prima di tutto, è necessario essere residenti in Italia da almeno cinque anni, di cui gli ultimi due anni in modo continuativo.
  • Occorre, inoltre, avere un permesso di soggiorno valido.
  • La residenza in Italia è richiesta anche per i componenti del nucleo familiare che rientrano nei parametri della scala di equivalenza.
  • Chi fa richiesta non deve essere soggetto a misura cautelare personale o a misura di prevenzione e non deve avere ricevuto sentenze definitive di condanna.
  • Il nucleo familiare del richiedente deve: 1) avere un ISEE familiare non superiore a euro 9.360 euro annui; 2) possedere un valore del reddito familiare inferiore ad una soglia di euro 6.000 annui moltiplicata per il corrispondente parametro della scala di equivalenza. Il limite è invece di euro 7.560 se nel nucleo familiare ci sono solo persone tutte di età pari o superiore a 67 anni, ovvero da altri familiari tutti in condizioni di disabilità grave o di non autosufficienza; 3) un valore ai fini IMU del patrimonio immobiliare, non superiore ad euro 30.000; 4) casa di abitazione non superiore ad euro 150.000 e un valore del patrimonio mobiliare non superiore ad euro 6.000, maggiorato di euro 2.000 per ogni ulteriore componente.

È importante sottolineare che la misura “ADI” è destinata a persone in situazione di povertà e disagio economico, quindi è necessario dimostrare di avere un reddito inferiore alla soglia di povertà, che varia – come detto in precedenza – a seconda della composizione del nucleo familiare.

Infine, la nuova misura scelta dal Governo presuppone che il richiedente partecipi ad attività di inclusione sociale e lavorativa, come corsi di formazione professionale o progetti di volontariato.

Come fare la domanda

Per fare la domanda per l’ADI 2024 è necessario presentare la richiesta all’INPS, l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

La domanda può essere fatta online tramite il portale INPS o consegnata personalmente presso gli uffici territoriali dell’INPS.

Per poter presentare la domanda è necessario essere in possesso dei requisiti previsti dalla legge, tra cui avere un reddito familiare basso e una situazione di disagio economico.

È importante compilare correttamente la domanda, fornendo tutte le informazioni richieste e allegando la documentazione necessaria, come ad esempio il documento di identità, il codice fiscale e la dichiarazione dei redditi.

Una volta presentata la domanda, l’INPS provvederà a verificare i requisiti e, se tutto risulta corretto, ad erogare il Reddito di Inclusione.

Da un punto di vista tecnico e pratico, occorre dotarsi di spid o cie, ciò anche se vi si avvale dellaiutondi Caf e Patronati.

A chi spetta l’ADI 2024 e a quanto ammonta

L’Assegno di Inclusione (ADI) 2024 è destinato a coloro che si trovano in una situazione economica precaria e che non hanno i mezzi per vivere dignitosamente.

  • A chi spetta

Come visto in precedenza possono richiederlo i cittadini italiani, comunitari e stranieri regolarmente soggiornanti in Italia da almeno 5 anni. Inoltre, l’ADI spetta anche ai nuclei familiari con almeno un minore a carico e con un valore ISEE nei limiti sopra indicato.

  • Ma a quanto ammonta l’assegno di inclusione ?

L’importo del ReI varia in base alla composizione del nucleo familiare e alla presenza di eventuali disabili o anziani non autosufficienti.

Il valore massimo mensile dell’assegno di inclusione ammonta a 485 euro per un singolo, mentre per una famiglia composta da quattro persone il valore massimo mensile è di 1.266 euro.

È importante sottolineare che l’assegno di inclusione non è una misura assistenziale, ma ha come obiettivo quello di sostenere le persone e le famiglie in difficoltà per favorirne l’inclusione sociale e lavorativa.

Il futuro del’ADI 2024: novità e prospettive

Il futuro dell’assegno di inclusione prevede alcune novità e prospettive interessanti. Dal 2024, ad esempio, saranno introdotti nuovi requisiti per richiedere il beneficio: si dovrà dimostrare di aver partecipato ad attività di formazione professionale o di lavoro.

Inoltre, il governo sta valutando l’ipotesi di aumentare gli importi previsti, in modo da garantire un sostegno ancora più adeguato alle famiglie e alle persone che ne hanno bisogno.

Tuttavia, ci sono anche alcune preoccupazioni riguardo alla sostenibilità del sistema, dal momento che il numero di richieste potrebbe aumentare notevolmente nei prossimi anni.

Per questo motivo, è importante trovare soluzioni innovative per garantire che il l’ADI continui a svolgere il suo ruolo cruciale nella lotta alla povertà e all’esclusione sociale.

***

INFORMAZIONI SULL’ASSEGNO DI INCLUSIONE 2024 ED ASSISTENZA

Il presente articolo relativo all’assegno d’inclusione 2024 ha l’obiettivo di spiegare quali sono i requisiti per ricevere l’assegno di inclusione (requisiti ADI), ma anche di indicare a quanto ammonta, come fare la domanda e, ancora, conoscere le ultime notizie e le novità recenti.

Nell’ambito del riconoscimento della misura di sostegno in questione, possono tuttavia nascere problemi, come ad esempio nell’ottenere il beneficio, nel rigetto o nel calcolo della cifra corretta.

Ancora può capitare nelle separazioni e divorzi se e come computare l’importo per l’accesso al gratuito patrocinio. Su questo argomento si invita a leggere il nostro contenuto in merito del reddito di cittadinanza, praticamente equivalente Clicca qui.

In tutti i casi di necessità, lo studio C&P Legal è al Vostro fianco e garantisce assistenza per tutte le eventualità dovessero profilarsi.

Contattaci ai nostri recapiti e forniremo tutte le informazioni di cui necessiti.

Se invece vuoi conoscere tutti i nostri servizi Clicca qua.

***

Per conoscere le opinioni di alcuni nostri clienti, puoi leggere le recensioni in basso in ogni pagina del nostro sito.


info@cplegal.eu

Recensioni

preloader-image

DIVORZIO BREVE

Servizio di Assistenza per divorzio

Buonasera avvocato grazie per averci aiutato con un divorzio veloce e di averci assistito facendoci raggiungere un rapido accordo. Cordiali saluti .

 

L.M. e A.T. Milano.  2.2.2024

SEPARAZIONE VELOCE

Servizi di assistenza per separazione

 

Grazie per avermi assistita per una separazione rapida e con prezzi contenuti.

M.F. Marano (NA)   20.1.2024

 

Saldo e Stralcio positivo

Servizi di assistenza per debiti

Sono estremamente soddisfatto del servizio offerto dall’avvocato Gianfranco. Ha affrontato la mia problematica con competenza e determinazione, risolvendola in modo eccezionale a mio vantaggio. Consiglio vivamente l’avvocato Gianfranco a chiunque cerchi un professionista affidabile. Grazie mille per il supporto prezioso.

E.L. Napoli 24.1.2024

 

 

Casa salvata

 

 

Troppi debiti e una casa pignorata. Venduta una, ma salvate le altre.

Servizio di Assistenza legale immobili pignorati 

Abbiamo contratto molti debiti a causa di problemi lavorativi e un’attività che non ha più dato guadagni.

Abbiamo cercato di salvare l’attività, finendo per indebitarci, fino a ricevere il pignoramento su 2 delle nostre case.

Grazie allo studio C&P Legal siamo riusciti a raggiungere un ottimo accordo a saldo e stralcio e, vendendo una sola delle nostre case, siamo riusciti a cancellare i debiti e salvare le altre.

 

Luigi N e Filomena B. (NAPOLI)

30.10.2023

 

Luigi e Filomena

Pignoramento immobiliare Agenzia Entrate Riscossione

Servizio di Assistenza legale immobili pignorati e Pignoramento immobiliare Agenzia Entrate Riscossione 

 

La nostra esperienza è simile a quella di tanti altri. Un’attività imprenditoriale non andata bene, debiti fatti soprattutto nel periodo Covid e tasse che non siamo più riusciti a pagare.

Purtroppo non avevamo le condizioni per beneficiare del Sovraindebitamento e l’unica soluzione è stata vendere la nostra casa.

Grazie allo studio legale C&P Legal e soprattutto all’avvocato Gianfranco Circolo siamo riusciti a venderla al prezzo giusto e a cancellare i nostri debiti. Ora abbiamo una nuova vita davanti.

Michele D. e Lorena V.  (Cosenza)

26.06.2023

 

Assistenza legale immobili pignorati e troppi debiti

Servizio di Assistenza legale per immobili pignorati e troppi debiti.

 

Grazie Avvocato per aver cancellato tutti i nostri debiti. Abbiamo venduto la casa, ma abbiamo avuto la possibilità di ripartire senza rischiare altri pignoramenti in futuro.

Livia A. (Savona)

 

 

Livia A.

Divorzio a costo ottimo

‍Servizio di Assistenza per separazioni e divorzi 

 

Salve avvocato La volevo ringraziare per l’attività svolta. Complimenti a Lei e ai Suoi Colleghi. Siete stati rapidisdini e a un costo super competitivo. A presto.

Torino.  Angela M.

22.12.2022

 

Casa e debiti

Servizio di Assistenza legale per immobili pignorati 

 

Buongiorno avvocato, raccolgo con piacere l’invito a fornire una recensione e raccontare la mia esperienza.

Avevo letto che il Vostro studio era tra i migliori per cancellazione dei debiti, soprattutto in caso di pignoramento sulla casa.

In effetti avere ottenuto la cancellazione con un debito di oltre 100.000 a fronte di euro 19900 sembra un miracolo. Ancora grazie.

 

Nola – 11.1.2023.      Francesco A

 

Separazione con trasferimento casa

Assistenza legale per separazioni con trasferimento immobiliare 

 

Salve avvocato, grazie per averci Assistito e consigliato di regolare gli accordi di separazione, prevedendo il trasferimento della quota della casa a mia moglie, così abbiamo risparmiato anche i soldi per un notaio. Buona serata

Separazione giudiziale

Assistenza legale per ‍separazioni giudiziali

Grazie Studio C&P Legal per il vostro aiuto per una causa dura e logorante. Sono soddisfatto dell’esito soprattutto per mio figlio. Grazie mille

 

Como  –  22.2.2023

Arturo M.

 

Professionale e veloce

Servizio di Assistenza legale per separazioni e divorzi

Grazie velocissimi e perfetti. Peccato averci conosciuto solo adesso.

Þrato – 14 .23

Jasmine B

Divorzio veloce

Servizio di Assistenza legale per separazioni e divorzi

Grazie per tutto quanto fatto per noi. Rapidi e professionali. Se vi avessimo incontrato prima… avremmo incaricato Voi per la separazione.

Firenze – 30.7.2023

Angela D.

Incidente stradale

Servizio di Assistenza legale per Risarcimento danni per sinistro stradale

 

Buonasera avvocato grazie per l’aiuto e pervil brillante risultato ottenuto . Ossequi.

Francesco M. – Milano

31.3.2023

Obrigado por seu trabahlo

Servizi di assistenza legale per stranieri

e

Servizio di Assistenza per separazioni e divorzi 

 

Olà eu vou dizer graçias por haber-me aiudada por pds e por mea separazione.

25.9.2023 – Dayane Machado B. D. (Brazil/Napoli)

 

Thank you for your aid

Servizio di Assistenza legale per stranieri 

e assistenza per cause lavoro

 

Thank you for two activities.

The first: Defence for pds (permesso soggiorno)

The second: assistance for job’s problem

 

Erick M.   London – 4.3.2023

Un grave incidente stradale e il giusto risarcimento

Servizio di Assistenza legale per Risarcimento danni

 

Grazie al Vostro studio ho ricevuto un’assistenza impareggiabile.

Dopo anni di lotte Grazie ai Vostri legali e ai vostri dottori un potuto ottenere il giusto risarcimento danni.

Monza 11.1.2023

Paolo M.

Giusto risarcimento per errore medico

Servizio di Assistenza legale per Risarcimento danni da malasanità

 

Siete grandisdimi. Grazie per avermi consentito di credere di nuovo nella giustizia.

Dopo anni di problemi di salute legati ad un errore medico lo studio C&P Legal Grazie ai suoi legali e medici mi ha consentito di avere un notevole e giusto risarcimento.

Napoli.  2 .11.2022

Oscar P.

Pieni di debiti

Servizio di Assistenza per sovraindebitamento

 

La mia storia è piena di problemi e difficoltà. Dalla malattia ai debiti accumulati. Solo grazie al Vostro studio ho potuto porre rimedio. A presto

 

Armando B.

20.10.2022  PAVIA (MI)

Separazione veloce e costi bassi

Servizi di assistenza per separazioni e divorzi 

 

Separazione rapida con la negoziazione assistita e costi contenuti. Grazie

Erminia (Roma)    21.4.2023

Separazione veloce anzi velocissima!

Servizio di Assistenza legale per separazioni e divorzi

Grazie per l’assistenza e per la incredibile rapidità. In soli 10 giorni già eravamo separati e Grazie per esserci venuti incontro economicamente.

Caserta.  20.1.2022.  Patrizio I.

Separazione ok

Servizio di Assistenza per separazioni e divorzi

 

Grazie Avvocato per la rapidità nel completamento della separazione,.

Asta ok

Servizio di Assistenza per Aste giudiziarie

 

Grazie C&P Legal per la grandissima assistenza per l’aggiudicazione della nostra nuova casa all’asta. Tutto perfetto.

Maurizio D.  – Napoli.

21.4.2023

 

Problema con fornitura elettrica

Servizi di assistenza nel diritto del Consumo.

 

Grazie per aver seguito la nostra vicenda con dedizione e professionalità.

Una situazione complessa risolta rapidamente ed evitando una causa. Consigliato assolutamente.

22.03.2023.       Gaetano C (Pozzuoli)

Grazie per aver cancellato il debito pur vendendo la casa

Servizi di assistenza legale per immobili pignorati

 

Grazie mille per averci aiutato e averci restituito la serenità. Siamo stati costretti a vendere la nostra casa, ma abbiamo potuto cancellare il nostro debito con la banca e gli altri creditori.

Possiamo così ripartire anche grazie alla “buonuscita” ricevuta.

Grazie a tutti voi.

Michele A. (Napoli)   18.5.2022

Michele A

Napoli

Grazie per aver cancellato i nostri debiti

Servizio di Assistenza legale immobili pignorati

E

Servizio di Assistenza per il sovraindebitamento

Grazie Avvocato per avermi aiutato a ripartire, facendo cancellare i nostri debiti.

La mia storia è purtroppo comune a molte persone separate e divorziate.

Dopo la fine del matrimonio, a causa dei litigi abbiamo iniziato a non pagare più il mutuo. Dopo qualche anno io e il mio ex marito abbiamo subito il pignoramento della casa.

Ci siamo sinceramente disinteressati e abbiamo perso la casa all’asta per poco più di euro 20.000, rispetto ad un mutuo residuo di 130.000.

Dopo la perdita della casa, la banca ha iniziato i pignoramenti sullo stipendio per il residuo di circa 130.000 a me e al mio ex.

Solo con l’intervento dello studio C&P Legal siamo riusciti a risolvere sfruttando la legge sul sovraindebitamento. Questo ci ha consentito di ripartire, ma rimane il dispiacere di non aver risolto prima il problema magari vendendo la casa. Avremmo almeno evitato i pignoramenti successivi. Grazie comunque per tutto.

Grazia A. (Bergamo)

 

Assistenza per separazione e divorzio

Servizi di assistenza legale per separazioni e divorzi

 

Grazie allo Studio C&P Legal per essermi stata vicina in due momenti importantissimi della mia vita e di avermi aiutato e sopportato portando al termine la separazioni e poi il divorzio velocissimamente. Solo grazie a Voi ho potuto risposarmi!

 

Michela D.

(Vicenza)  25.6.2023

Aiuto casa all’asta

Servizio di Assistenza legale per immobili pignorati 

Grazie per averci aiutato e per averci restituito la nostra casa.

Cancellazione debiti e casa salvata

Servizio di Assistenza legale per immobili pignorati 

 

Grazie per avermi aiutato in un momento difficile della mia vita che mi aveva portato al pignoramento della casa. Per fortuna grazie a Lei avvocato Circolo sono riuscita a cancellare il debito e a salvare la casa.

Buona giornata Cristina S.

22.6.2023

 

 

 

Casa pignorata salvata

Servizio di Assistenza Legale per Immobili pignorati 

Grazie agli avvocati di C&P Legal per aver salvato la nostra casa.

I nostri timori e le nostre preoccupazioni sono svanite dopo oltre un anno di trattative, atti giudiziari e udienze.

Non finiremo mai di ringraziarvi.

Michele S. e Angela F.

20.10.2022

Michele S.

Cliente